venerdì, marzo 31, 2006

 

Menti vergini

Come già detto, ho una amica/collega albanese. Che a forza di vedermi girare con roba radicale s'è incuriosita e mi ha interrogato sul perchè e il percome, sul chi sono e cosa fanno questi benedetti radicali ("che mica se ne sente parlare tanto..."). Qualche pausa caffè (ma neanche troppe) e un paio di aperitivi dopo, se ne è uscita con una frase del tipo "mi sembra che i radicali siano gli unici in Italia che difendono la famiglia e le persone". Adesso gira con una spilla antiproibizionista ed ha pure provato l'esperienza del volantinaggio.
Da brava bischera, ho convinto a votare radicale una che radicale non può votare.

Etichette:



Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us)
Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati

Commenti:

Qualcuno volantina la Rosa nel Pugno sotto casa mia, sarà un Liviettiano?
Meno male che c'è.

Tremonti riscuote applausi (ambiente Lega) perché: anzi che dare il voto agli immigrati qui in Italia, come vuole Prodi (?), vogliamo darlo agli italiani che sono all'estero! APPLAUSI.
A me veramente non sembrava così ovvio ed entusiasmante.

Vorrei invece una invasione di menti vergini, che guardano al contenuto e non all'etichetta dei partiti, e ai giochetti di parole delle menti navigate e naufragate, e che gli diano la cittadinanza italiana!
 
E poi, manco gli fanno votare rosa agli italiani all'estero (qualcuno sa perchè?)...
 
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
 
Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link


<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?