mercoledì, aprile 26, 2006

 

Ebbene sì

Mi distraggo un attimo, e tutti sono già andati a vedere il caimano.
Tutti chi? Tutti quelli che pensavo non ci sarebbero mai andati, che mi guardardano male perchè giro con la famosa patacca sulla giacca sempre e comunque, o perchè ho una tessera di partito nel portafoglio (e che tessera!) invece di qualche paio di scarpe in più nel guardaroba.
E perchè? Perchè se n'è parlato, di sicuro, perchè s'aspettava un film sulla macchietta Berlusconi, sul delinquente Berlusconi, il film che voleva fare Teresa (forse. quello delle prime scene, non certo quello dell'ultimo quarto d'ora), il film della sinistra bene con la puzza sotto il naso.
Questi e altri perchè sono il motivo per cui questo film non ha spostato un singolo voto da una parte all'altra, al limite può aver portato qualche potenziale astensionista fino al proprio seggio, e più verosimilmente a votare il caimano piuttosto che.
In definitiva, ognuno ci ha visto quello che ci voleva vedere. E io? Perchè ci sono andata? Che ci ho visto? Che ci volevo vedere? Ci sono andata per curiosità, mi aspettavo qualcosa di molto più retorico e "fazioso". Ci ho visto invece un film che, facendo due somme, vale la pena vedere (quanto meno come fenomeno di costume). Un po' troppo lungo, irrisolto, ma con delle scene e dei personaggi geniali (il produttore polacco), con un finale che vale da solo i sette euri del biglietto. Ci ho visto un Moretti che forse per la prima volta mi è piaciuto veramente come attore, ci ho visto dei film che vorrei poter vedere, una storia d'amore finita di cui avrei visto volentieri meno.
E poi? Tante (troppe?) polemiche intorno, tante chiacchiere più o meno interessanti e fini a se stesse, una fatica immensa per riuscire a vederselo sapendone il meno possibile, una serata piacevole con un'amica.

Etichette:



Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us)
Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati

Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link


<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?