domenica, dicembre 10, 2006

 

Beati i morti e soprattutto i risorti e le maiale delle mamme/7


Questo post è evidentemente il settimo della sua serie sciagurata perchè se I santi, i morti e il resto dei giorni ostenta il /3 senza che vi sia la puntata numero 2, allora si dimostra il mio teorema che ha come ipotesi l'assoluta opinabilità del far di conto (e poi vi siete mai chiesti perchè molestare, prendendolo, il celeberrimo e fanigerato punto a caso nello spazio che sta lì a farsi bellamente i fattacci suoi?).
Questo post lo scrivo per confessare . Dissi che ero una donna e non una santa, che mi piacciono i santi morti, tipo il levitante in aria e copione dalla Madonna san Giuseppe da Copertino, simpatico e innocuo, e non i fastidiosissimi, petulanti e oggettivamente pericolosi santi ancora respiranti sull'orbe terracqueo.
Ebbene, anch'io mi sentii santa in vita, eletta fra la schiera degli eletti radicali. Le manifestazion di questo mio stato furono inquietanti. Torno indietro di qualche anno. Pannella giunse in Firenze sul carro di fuoco per arringare gli attapirati, smunti, sfiduciati e frequentemente scioperanti affamati cercatori di firme per le 25, dico 25, proposte di legge. In quel fausto giorno pronunciò questa frase (la citazione è più o meno letterale) : "siamo coglioni, è vero, ma è bello essere coglioni così, essere coglioni battendoci da una vita per queste cose". A quel punto la vostra eroina fremette, le si sciolse il sangue nelle vene, la sua pelle d'alabastro si colorò del più delicato color della rosa, appassionatamente i suoi occhi stellati guadarono Lui, ed ella, schiudendo le labbra di corallo, sussurrò o, forse, gemette :"Sì, Marco, sì, dillo ancora, dimmi ancora che sono una cogliona".
Ancora, ancora, perchè non ho più fatto una sciopero della fame senza Te, e non me ne frega niente senza Te, e anche se arrivasse un angelo direi: non mi fai raccogliere firme o fare presidi al freddo e al gelo come Lui!
Qui finisce la triste e lacrimevole istoria della mia radical santità, con la quale ho smesso senza neanche passare da Muccioli. Rivendico di essere donna e non santa e mi faccio pure portare nel bosco di sera.
Ma questa è un'altra storia e sarà raccontata un'altra volta...


Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us)
Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati

Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link


<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?