lunedì, dicembre 03, 2007

 

Beati voi che al vento non vedeste cader che gli aquiloni


Sempre chiosando il braccini e gli orrendi tempi che vedono orrende cose. Delusione e illusione, coppia fatale come timore e tremore, pena e panico, Snoopy e Woodstock. Mah, sono io illusa o delusa? O la prima a causa della seconda, o la seconda a causa della prima?
Son delusa perchè la Bonino nulla disse degli studenti iraniani smarriti, ma del resto è ormai ministro che altro poteva fare. Mi sarò illusa prima o continuo indebitamente a ragionare da movimentista sfigata che la responsabilità del governo non se la vuole assumere? Certamente è la seconda. Bi bo ba
Son delusa perchè al governo la Bonino siede con Mastella, il quale già era Mastella prima e ora con De Magistris si è mastellizzato vieppiù. Vi mastellizzereste voi? E l'arcivescovo di Ceppaloni che ne direbbe? Si disarcivescovilizzerebbe? Ma me mi mo mu
Son delusa perchè Dalema, Ferrero, Bertinotti, Prodi e compagnia languente son vivi forse, lottano insieme a noi direi di no ma con noi governano.
E la rosa nel pugno? Fiorisce in questa novella primavera o avvizzisce e muore neanche fosse stata sfiorata da Maga Magò? la seconda direi, ma poi chi lo sa. Io mi accendo lo scaldino elettrico "o sole mio yoyo", perchè sarà pure primavera ma l'umido mi sta divorando le ossa.
E allora? Ma di che si parlava?
Di aquiloni caduti o di responsabilità di lotta e di governo? Non lo so più.
Mi insorgono pensieri sparsi e li lancio nella rete, magari contundono qualcuno e così scopro di non esser più neanche nonviolenta.


Etichette: ,



Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us)
Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati

Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link


<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?