lunedì, giugno 12, 2006

 

Cessate di uccidere i morti

Non gridate più se li volete ancora udire...
Non una parola sui parenti delle vittime... penso a quando morirà mio padre e se saprò sopportarlo. Chissà se qualcuno lo uccidesse per qualsiasi utopia, anche un giorno solo prima del tempo! Non c'è modo di farsi perdonare un simile delitto. Ma questo è un altro argomento. Chi avesse la perfetta sapienza di questo dedicherebbe la propria vita, allora, a fare quel che deve. E questi è il protagonista di Levity, come lo vedo io. E questi è il deputato D'Elia, se ho capito bene, e non ne sono sicuro, tutta la sua storia.
Non è "Nessuno Tocchi Caino" una fiera di beneficenza, un baracchino dei tanti che si vedono di Associazioni contro Qualcosa e per Qualcos'altro, che ti attiran con frutta e verdura per la tua limosina, e stanno molteplici solo a ricordarti la latitanza dello stato. Non è il Partito Radicale Transnazionale o Radicali Italiani una organizzazione pro domo sua di comizianti che pensano a vendere paura di droga, paura di musulmani immigrati e moschee, di tasse e disoccupazione, per ingrassarsi sulla desolazione e sul disorientamento dei sudditi.
Non una parola sui cari delle vittime. Ma sulla nostra classe dirigente più inutile della nobiltà ai tempi del Re Sole e sui loro bardi che hanno aggiunto ad una frase della Bibbia, genialmente dedicata ad una causa non da poco, il loro spirito da poco, in lazzi e giochi di parole sugli Abele e sui Caino, nessuno voti Caino etc..Io non sono credente, ma ho un senso della sacralità e penso di aver capito in questi tempi cosa si intende per blasfemia.

Vorrei un parlamento, composto solo di ex-terroristi che hanno scontato la loro pena, in toto, e dopo hanno dato tutto quello che potevano, con onestà verso se stessi e gli altri, perché egoisticamente mi sentirei più tutelato da loro che da questi notabili trasformisti. Che puoi chiedere di più ad un uomo quando lo vedi dentro e dentro ci vedi tutto il suo passato e sai come si comporterà in futuro?
Non siete obbligati a votarlo o ad essere d'accordo con me, ma cessate di uccidere i morti.


Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us) Attiva le categorie (Del.icio.us)
Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati Ping a technorati

Commenti:

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link


<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?